Bilancio Partecipativo 2017

Descrizione

 Anche quest'anno, in continuità con le edizioni precedenti, si è svolto il percorso del Bilancio partecipativo 2017, che ha portato all'individuazione della rosa dei sei progetti in competizione sottoindicati:

- Progetto n. 1 RIQUALIFICAZIONE STORICA, ACQUISTO ATTREZZATURE PER EVENTI PER SUPPORTO ALLA PRO LOCO E ACQUISTO AUSILI PER PERSONE DIVERSAMENTE ABILI

- Progetto n. 2 ILLUMINAZIONE PUBBLICA E RISPARMI

- Progetto n. 3 PALESTRA ALL'APERTO DI MARANO

- Progetto n. 4 IMPIANTI SPORTIVI, RIQUALIFICAZIONE STORICA E ACQUISTO AUSILI PER PERSONE DIVERSAMENTE ABILI

- Progetto n. 5 RIQUALIFICAZIONE DELL'AREA EX CAMPO DA RUGBY

- Progetto n. 6 SICUREZZA E VIABILITA' LUNGO VIA TOTI E VIA GRAMSCI

 


 

Dove e quando votare

Da venerdì 17 febbraio a giovedì 2 marzo 2017 i cittadini maggiorenni del Comune di Mira potranno scegliere con il proprio voto il progetto da finanziare con i 100.000,00 euro messi a disposizione dall’Amministrazione comunale.

Possono votare tutti i cittadini maggiorenni residenti a Mira.

Ciascun cittadino potrà esprimere un solo voto presso le seguenti sedi del Comune di Mira deputate a centro di raccolta del voto:

- Presso l’Ufficio relazione al pubblico (Urp) in Palazzo municipale sito in Piazza Nove Martiri, 3:Orari di apertura al pubblico: Lunedì, mercoledì e venerdì 9.00 - 13.00, il martedì e giovedì 9.00-13.00 e 15.00-17.30

- Presso la Biblioteca di Mira sita al Primo Piano di Piazza San Nicolò, 11/1:Orari di apertura al pubblico: da lunedì al venerdì 9.00 -20.00 e il sabato 9.00-13.00

- Presso la Biblioteca di Oriago sita in via Venezia, 171:Orari di apertura al pubblico da lunedì al venerdì 9.30 -20.00 e il sabato 9.30-13.00

Inoltre nella mattinata di sabato 18 febbraio sarà aperto uno sportello di raccolta del voto dalle 8.30 alle 12.00 a Marano presso il Centro Civico di via Caltana n. 66 e nella mattinata di mercoledì 22 febbraio sarà aperto uno sportello di raccolta del voto dalle 8.30 alle 12.00 a Gambarare presso la Sala polivalente “La Bella età” di Piazza Vecchia sito in via Porto Menai n.2.

Per votare sarà sufficiente tracciare nella scheda di votazione una X sul riquadro contenente il numero e il titolo del progetto stesso.

Per votare e’ necessario esibire un documento di identità.


A seguito dello operazioni di voto verranno scrutinate le schede votate e verrà composto un elenco in base ai voti assegnati dai cittadini ai vari progetti in competizione. Il più votato sarà reso noto alla cittadinanza e sarà quello che verrà realizzato dal Comune.

Documentazione