Tributi e Canoni minori: Imposta sulla Pubblicità, Diritti sulle Pubbliche Affissioni, COSAP

Descrizione

Imposta sulla Pubblicità

I soggetti che intendono diffondere un messaggio pubblicitario, prima di iniziare la diffusione, deve presentare apposita “dichiarazione” all’ente concessionario del servizio ABACO SpA.

Diritti sulle Pubbliche Affissioni

l soggetti che intendono avvalersi del servizio di pubbliche affissioni di manifesti, di qualunque materiale costituiti, negli appositi impianti a ciò destinati, deve mettersi in contatto con l’ente concessionario del servizio ABACO SpA presso il recapito di MIRA.

Canone Occupazione Spazi ed Aree Pubbliche (C.O.S.A.P.)

Il servizio di riscossione della COSAP è dato in concessione, sino al 31/12/2020, alla ditta ABACO SpA. 
L’Ufficio Servizi Tributari e Partecipazioni Societarie si occupa del rilascio di concessioni per l'occupazione  PERMANENTE del suolo pubblico limitatamente a quelle realizzate con edicole e plateatici.


Dove Rivolgersi

  • ABACO SpA con sede a PADOVA (località Ponte di Brenta) Via fratelli Cervi n. 6 - cap 35129 - Tel. 049 625 730 - Fax 049 8934 545
  • ABACO SpA recapito presso l’agenzia immobiliare NORDCASA di Via Nazionale, 242 - 30034 - Mira (VE) - Tel. / Fax 041 421 744
  • Per la richiesta di concessioni temporanee e permanenti la domanda va presentata, a mano, esclusivamente all’Ufficio Protocollo del Comune di Mira, oppure mediante invio per posta ordinaria all’indirizzo Comune di Mira Piazza IX Martiri, 3 - 30034 Mira (VE), oppure tramite PEC comune.mira.ve@pecveneto.it, a:

    1) Servizio Gestione del Patrimonio – Settore Lavori Pubblici e Infrastrutture – per:

    • occupazioni temporanee all’occupazione di suolo pubblico;
    • occupazioni spazi pubblici ed opere su strada;
    • occupazioni permanenti, ad eccezione di edicole e plateatici;

    2) Servizi Tributari e Partecipazioni Societarie – Settore Programmazione, Controllo, Risorse, limitatamente al rilascio di concessioni COSAP di tipo permanente di edicole e plateatici.

  • N.B. Per alcuni adempimenti, quali posizionamenti cartelli, insegne e simili dovrà essere interpellato il corpo di polizia locale

PERSONA DI RIFERIMENTO:

Galileo Compagno tel. 0415628162


Documenti da presentare

Imposta sulla pubblicità:

Dichiarazione Esposizione Permanente

Dichiarazione Esposizione Temporanea

Disdetta/Variazione Esposizione Permanente

 

Diritti sulle pubbliche affissioni:

Commissione_Affissione_Manifesti_su_spazi_comunali

Richiesta esenzione diritti su pubbliche affissioni

 

Cosap:

Richiesta COSAP Permanente e Guida

 

Piano Generale Impianti Pubblicitari

Normativa

D.Lgs 507/1993

D.Lgs 446/1997 art. 63

Regolamento Pubblicità

Regolamento Pubblicità allegato

Regolamento COSAP, approvato don delibera CC n. 73 del 22/12/2015

Informativa

Pubblicità e Diritti sulle Pubbliche Affissioni

Tariffe

Tariffe Pubblicità

Tariffe COSAP 2016 approvate con delibera GC n. 21 del 25/02/2016

Tariffe COSAP 2017 approvate con delibera GC n. 25 del 28/02/2017

 


Costi 

Il rilascio delle concessioni temporanee e permanenti spetta al responsabile del competente servizio previo versamento da parte del richiedente dei seguenti oneri:

  • marca da bollo;
  • spese di sopralluogo, se dovute;
  • deposito cauzionale (eventualmente richiesto a titolo di garanzia per i danni derivanti dall’occupazione).

L’occupazione è subordinata al pagamento del relativo canone, nelle misure stabilite dal Comune


Tempi

Imposta pubblicità e diritti sulle pubbliche affissioni: entro 2/3 giorni.

Concessioni: il termine entro il quale il procedimento deve concludersi è, di norma, di 30 giorni dal momento di ricevimento della domanda completa di ogni sua parte.