Itinerario in barca

Navigazione

Il naviglio Brenta ha rappresentato nel passato una importante via d’acqua per il trasporto delle merci e delle persone. In particolare la nobiltà veneziana raggiungeva le proprie ville, la maggior parte affacciate proprio sul Brenta, con imbarcazioni. La più caratteristica era il burchiello che risaliva il naviglio da Fusina trainato da animali.
La parte coperta del burchiello, ricca di decorazioni, permetteva il riparo dei passeggeri dal sole e dalla pioggia.

Ancora oggi è possibile rivivere la suggestione di un viaggio sul Brenta, con le sue storiche conche di navigazione e suoi ponti mobili, la vista dei campi coltivati, delle Ville e dei parchi.
Numerose sono le escursioni con battelli che prevedono la sosta per la visita di alcune prestigiose ville.
Il Brenta, inoltre, essendo collegato ad una ampia serie di canali navigabili, recentemente è stato scoperto anche dagli amanti dell’house boat.
Lungo le rive del Brenta si possono trovare diversi approdi per barche e alcuni scivoli per imbarcazioni.