Linguaggio non sessista

 

 

 

  

 

Nella convinzione che l’uso della lingua, quando non rispettoso delle differenze di genere, sia una delle forme di discriminazione più diffuse e nello stesso tempo la meno percepita come tale, la Commissione per le Pari Opportunità del Comune di Mira ha proposto all'Amministrazione Comunale, l'adozione di Linee Guida per un uso non sessista della lingua amministrativa, da osservare nelle lettere, nei verbali, nel sito e nella modulistica prodotti dall'Amministrazione stessa.

La Pubblica Amministrazione, infatti, portatrice dell’interesse generale, svolge un ruolo cruciale nella diffusione di buone prassi.

Accogliendo la proposta della Commissione per le Pari Opportunità, l'Amministrazione Comunale, con deliberazione di G.C. n. 15 del 09.02.2017, ha adottato le Linee Guida che potrete trovare allegate più sotto.

 

 

 

 

Linee Guida

 

Delibera 

 

Approfondimenti 

 

 

SERVIZI SUL TERRITORIO